Com’è noto, la norma obbliga le pubbliche amministrazioni a provvedere alla pubblicazione sul sito istituzionale del codice disciplinare, recante le procedure per l’irrogazione delle sanzioni disciplinari nonché l’indicazione delle infrazioni e delle sanzioni, specificando che talepubblicazione equivale a tutti gli effetti all’affissione del predetto codice all’ingresso della sede di lavoro.